Quando la musica è sexy

Quando la musica è sexy

Anna ama andare a teatro e ama la Scala, il tempio della musica della sua città, Milano. Lo scorso 23 Febbraio, incuriosita da alcune cose che aveva letto, è andata ad ascoltare e guardare Yuja Wang, 28 anni, cinese, considerata uno dei maggior talenti contemporanei della musica classica. La pianista orientale era stata invitata dalla filarmonica della Scala ad eseguire, per la prima volta, “The food of love” il brano commissionato a Carlo Galante, per dare il via «musicale» alle celebrazioni Expo. Certamente la cura e l’attenzione per l’abbigliamento (non proprio nel solco della tradizione…) e l’aspetto fisico, rendono l’artista cinese un personaggio al di là delle qualità musicali ma queste non sono assolutamente in discussione. Non vieni invitata a suonare alla Scala, dalla Filarmonica, se non sei “oltre” la bravura e probabilmente il virtuosismo che la caratterizza è talmente forte che deve trovare espressione anche oltre le note.